personale e pazienti in terapia intensiva

NIKI2002: un aiuto al personale sanitario contro i virus

Da quando è esplosa la pandemia  COVID19 ad oggi, il nostro  Sistema Sanitario è impegnato ad affrontare problematiche impellenti ed enormi legate al gran numero di pazienti improvvisamente bisognosi di cure intensive. Pazienti che vengono assistiti da macchine e, soprattutto, da  Personale Sanitario che risulta il più esposto al contagio.

Conformemente a quanto raccomandato nel Rapporto ISS COVID-19 • n. 5/2020 del 23 marzo 2020, abbiamo adattato il nostro dispositivo medico di classe IIA  NIKI2002, già utilizzato con successo in molte sale operatorie per l’abbattimento di sostanze inquinanti e pericolose, al fine di garantire una maggiore protezione del Personale Sanitario anche contro i virus.

  • Aspirazione e captazione aumentata
  • Doppio stadio di filtrazione HEPA
  • Maschere autoclavabili e riutilizzabili

Airnova NIKI2002 VS Covid19

Doppia maschera

NIKI2002: Sistema di evacuazione a doppia maschera

L’inquinamento da gas anestetici resta un problema per la sicurezza del personale, oltre che per quella dei pazienti.

Una esposizione involontaria ai gas anestetici si verifica quando vi è una perdita tra la maschera ed il paziente durante l’anestesia; in modo particolare durante l’anestesia somministrata ai bambini.

Recenti indagini condotte dai principali Istituti di ricerca sulla salute e sicurezza nel lavoro hanno evidenziato come l’utilizzo dei dispositivi tradizionali per la somministrazione dei gas anestetici comporti un elevato tasso di inquinamento ambientale, tanto da non poter ricorrere a molte metodiche anti dolore per l’elevato rischio di esposizione del personale.

Un sistema per circoscrivere il fenomeno è quello della doppia maschera.

Le maschere tradizionali non garantiscono l’eliminazione del rischio di dispersione dei gas anestetici in ambiente. Airnova ha risolto il problema con un sistema innovativo e particolarmente efficace. NIKI2002 è un sistema di captazione ed evacuazione dei gas anestetici, composto da una doppia maschera collegata a un potente sistema di aspirazione portatile e garantisce un abbattimento degli inquinanti pari al 90%.

La doppia maschera è composta da tre parti principali: la prima consiste in una maschera esterna di polisulfone semirigido, la seconda da una maschera interna leggermente più piccola di silicone morbido trasparente, la terza da un disco centrale per la corretta distribuzione della miscela somministrata.

NIKI2002 è un dispositivo medico certificato MD IIA e consente al paziente di accedere alla terapia del dolore con utilizzo di gas anestetici, garantendo la salute e la sicurezza degli operatori sanitari.

Scarica la brochure completa del sistema di evacuazione a doppia maschera NIKI2002.

Fermare i cambiamenti climatici? Partiamo dalla stalla

La zootecnia è fonte di un’ingente quantità di metano e protossido di azoto, due gas ad effetto serra. Il primo si forma principalmente nei pre-stomaci dei ruminanti, nei quali il microbiota degrada i tessuti vegetali liberando il gas. Altro metano viene poi r

I gas serra continuano a crescere

I gas serra segnano un nuovo record e non c’è nessun segno di inversione di tendenza: solo El Nino, che aveva dispiegato i suoi effetti nel biennio 2015-16 ha rallentato la corsa, ma solo perché il danno era già stato fatto prima.

Alla vigilia della riunione della Cop 24 sul climate change in Polonia, è l’Organizzazione Meteorologica Mondiale (Wmo) a lanciare l’allarme: le concentrazioni medie di anidride carbonica nell’atmosfera a livello globale hanno raggiunto 405,5 parti per milione nel 2017, con un trend in continuo aumento (400,1 parti per milione nel 2015). (… continua)

Pediatric anesthesia

Nitrous oxide (N2O 50% in oxygen) is commonly used

Nuova Sala Operatoria Ibrida

Inaugurata la struttura tra le più performanti della Toscana